denial is my name!

19 Mag

Allora.
Manca un mese al matrimonio e, benchè io sia immersa fino oltre il collo in preparativi / prove abito / ecc ecc, mi rendo conto che sono in denial, e che rischio di non godermi quello che fatico a definire “il giorno più bello della mia vita

Insomma, io sono abituata così.
Io sminuisco tutte le cose belle che mi riguardano, perchè poi mi sembra di essere presuntuosa o cose così.

Io non dico che con l’abito sembro una principessa, mi viene da ridere al sol pensiero, io dico che la sarta mi dice che devo mettere il velo lungo sennò c’ho una frecciona sul culo, io dico che sto facendo l’abito su misura non già perchè la tipa che me lo fa è una coi controcavoli e mi farà un capolavoro di vestito, no, ma perchè della taglia mia non fanno abiti da sposa carini, in Italia.

E poi tutte mi dicono che quando hanno provato l’abito hanno avuto i brividi, i lacrimoni, le palpitazioni… io mi guardo vestita da sposa, e mi sento esattamente come quando provo i vestiti all’Oviesse, anzi peggio,
Sono immota, mi guardo e non so dire se mi piaccio o no, se mi sento io o no…
non mi accorgo che ho indosso seta e non nylon, che è la cosa più bella che ho indossato in trent’anni, che c’e’ gente che sogna per anni un abito così….

poi ci si mette anche la sarta.

Io le dico che essenziale per me è che l’abito sia comodo, lei mi ribatte che comodo non sarà mai, io le dico che devo baciare ed abbracciare le persone, lei mi dice che saranno loro a baciare ed abbracciare me
mi sgrida perchè cammino con non chalance, perchè non do abbastanza importanza all’abito, che devo avere una postura diversa…

so che lo ha detto a tutte le spose con cui ha avuto a che fare, però io mi sento inadeguata e imbranata e già mi vedo che mi fa le maniche strette strette (è una sensazione, perchè quelle che mi sta facendo provare ora effettivamente lo sono, strette, ma non sono tagliate sulla mia misura) e poi arriva qualcuno e io lo abbraccio e sento straaaap! come nella pubblcità dell’ace.

Mi ha fatto cambiare il tessuto, da georgette a organza, perchè dice che mi valorizza di più specie sulla gonna , il che è vero, ed ha anche un colore più bello (ma le scarpe ci stanno bene lo stesso, alè) ma però l’organza è più rigida della georgette… non lo so!

Poi c’è mia madre ad assistere alle prove e lei sembra la sfinge, io non capisco se le piace o no…

boh, non so (…si nota che sono confusa?) sto qui a negare tutto il bello e ad evidenziare tutto il brutto, salvo poi al matrimonio mettermi a piangere a mo’ di fontana!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: