no ma va tutto bene

28 Feb

Sto facendo interviste con un target particolare
Un’intervistata mi dice, seria: dopo le devo fare due domande. E io “ma certo, non c’è problema”.

e penso: mi chiederà come abbiamo trovato il suo numero, o cosa faremo dei suoi dati, o perché l’azienda taldeitali non le abbassa i costi invece di far ricerca.

no.

Domanda 1: cosa ne pensa del terremoto a Roma? (per chi non lo sapesse, c’è una bufala via internet riguardante una fantomatica previsione di un fantomatico terremoto a Roma a maggio. Fortunatamente la cosa è stata smentita financo da Voyager, che crede pure al Velme; ho potuto quindi ostentare sicumera e smentire, era tanto rassicurata)

Domanda 2:
cosa pensa della fine del mondo?

e qui il dialogo susseguente è ancora più surreale:

eeeehm… “ma no signora, su, non si può pensare sempre al peggio” – quando anche il quotidiano ci dà tante pene, eh –
“no perchè sa si pensa alla terza guerra mondiale e…”
(peraltro avevo anche fretta ) “sì signora, ma secondo Star Trek la terza guerra mondiale c’è nel 1990, quindi è andata così”
“cos’è Star Trek?”
“una serie di Fantascienza”

“AAAH NO, IO A QUELLE COSE NON CREDO”

Annunci

Una Risposta to “no ma va tutto bene”

  1. Gatta Sorniona 21 marzo 2012 a 16:32 #

    Vabbè, meravigliosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: