Debosciate estreme: spaghetti alla rustica

27 Mar

Non sapete che cosa cucinare questa sera?

Cominciate a sentirvi inadeguate?!

Niente paura.

Aduccia ha una ricetta per voi.

Per voi, sì, le inette non plus ultra. Proprio per voi.

Anche con un nome accattivante, come si confà alle ricette “vere”.

Spaghetti alla Rustica

Per 6 persone [su, invitateli due amici, asociali!]: Spaghetti di pasta […no, non quelli di pongo] Cigno “Vera Napoli” gr. 700; Super Pomidoro Pelati [con doppio maglio perforante], un barattolo da Kg 1 [Cracco non sarebbe affatto d’accordo, Ada]; olio, mezzo bicchiere [e tanta salute!]; aglio, 2 spicchi; sale.

Mettete in una padella l’aglio e l’olio [l’aglio nuoterà allegramente]. Portate sul fuoco, e appena l’aglio sarà imbiondito toglietelo e al suo posto versate i pelati Cigno [forza, maldestrone: centrate con un kg di pomodori pelati lo spazio prima occupato da due spicchi d’aglio. Forza. Ho detto “al suo posto” mica tanto per dire]

Salate e fate cuocere per venti minuti.

In abbondante acqua leggermente salata cuocete gli spaghetti.

Scolateli e conditeli con la salsa preparata.

Ada, amore mio.
Lo so che lo fai per le inette più inette…

però questi che tu chiami “Spaghetti alla Rustica”…

Noi li chiamiamo “Il passo precedente alla pizza a domicilio”!!

Annunci

Una Risposta to “Debosciate estreme: spaghetti alla rustica”

Trackbacks/Pingbacks

  1. Debosciate estreme: sempre più difficile « dabogirl - 30 marzo 2012

    […] Ce l’avete fatta a fare la pasta alla rustica? […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: