Aforismi adeschi: flylady ante litteram

30 Mar

Ci sono molte cose che volentieri getteremmo via,

se non temessimo che qualcun altro possa raccoglierle.

 


Oscar Wilde in “The epigrams of Oscar Wilde” (curato ed edito da Alvin Redman, 1954)

 

Citato dall’Anonimo Adista nell’agenda del 1948.
E’ vero, però.

Tra le cose che non si buttano via, e stan lì a rubare spazio, ci sono quelle cariche di ricordi (e spesso negativi… o che inducono sensi di colpa…)… ma altre volte, capita di non dar via delle cose perchè “non mi va che lo usino quelli per strada, magari un giorno serve a me”…

Addirittura un giorno (ero in taxi) alla radio un “signore” diceva di non buttare le cose nei secchioni della spazzatura prima di averle rese inservibili perchè, altrimenti, la gentaglia avrebbe infestato il quartiere in cerca di occasioni da cassonetto.

Grazie, Anonimo Adista, m’hai ricordato che cose che a casa mia prendono solo spazio, magari a qualcuno servono.

(ebaaaayyyy?)

 

 

 

 

 

 

Annunci

Una Risposta to “Aforismi adeschi: flylady ante litteram”

  1. Gatta Sorniona 31 marzo 2012 a 12:43 #

    Dabo, io non riesco a buttare mai nulla. Lo faccio solo quando arrivo al limite di sopportazione… Poi mi sento benissimo. Un casino meglio. Però non lo faccio mai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: