[Benedettava] la raffinatezza degli uccellini

28 Dic

Oggi vi presento una ricetta del 1961, tratta dall’agenda per la casa della Cigno.

Una ricetta in cui Aduccia mostra tutta la sua raffinatezza.

Gli uccellini, cucina Ada, altro che. Eh. Raffinatezza. Boccuccia di Rosa. Guanti Bianchi.

Eh.

Oh.

(quasi quasi la presento a mia suocera: ha adottato incautamente una coppia di pappagallini ed ora se ne ritrova ventisei. Gente prolifica, i pappagallini)

Intingolo di Maiale e Uccellini

Beh, che c’è? Che è ‘sta faccia? Il maiale non può essere raffinato? tsk. Parvenu.

Per 6 persone: spalla di maiale senza osso [lo vedi, che è raffinato? Manco l’osso da rosicchiare] gr. 300; piedi di porco 2 [non quelli in ghisa che usate per le vostre consuete rapine]; cotenne di maiale, gr. 200 [vedi? Poche poche…] uccellini, 12 [chissà se vanno bene i pappagallini]

olio, mezzo bicchiere [certo, sarebbe meglio sugna liquefatta, ma dice che non fa raffinato…]; aglio, 4 spicchi; vino rosso, mezzo bicchiere; sale; pepe; concentrato di pomodoro Super Cigno, 2 cucchiai

Lavate in acqua calda i piedi di maiale [french pedicure non inclusa] che dividerete in due, asportando le ossa più grandi) [come già appurato qui, non lo sapete fare] e le cotenne, ritagliando ogni cosa in piccoli pezzi [perchè è una cosa raffinata]

Mettete in una casseruola l’olio e l’aglio: togliete l’aglio e al suo posto mettete i pezzi di maiale preparati, la spalla di maiale tagliata in tocchetti [sempre perchè siamo boccucce di rosa] e gli uccellini nettati [e non con tutte le piume, come avreste fatto voi], facendo colorire a fuoco forte.

Bagnate col vino e quando questo sarà evaporato, aggiungete il Concentrato Cigno e poco sale.

Bagnate con tanta acqua da ricoprire tutto, mettete il coperchio al recipiente e lasciate cuocere piano piano.

Perchè, ve lo ricordo, è una cosa raffinata.

Annunci

5 Risposte to “[Benedettava] la raffinatezza degli uccellini”

  1. sanztosi 28 dicembre 2012 a 21:10 #

    Grazie x il consiglio!!!!

  2. Massimiliano Arione 29 dicembre 2012 a 14:07 #

    Ma finisce così?

    • dabogirl 30 dicembre 2012 a 14:39 #

      Eh sì, sull’ Agenda Per la Casa solo ricette per chi ha fretta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: