bibite rinfrescanti di Ada Boni

5 Giu

si avvicina il caldo tropicale. Sì, signoramia, siamo passati da “maaaamma mia che freddo, dormo ancora col piumone” ah “maaaamma mia che caldo, più di così non posso spogliarmi”.

E allora?

Vi pare una novità? Una cosa inaspettata?! Ancora che vi lamentate?

No, no, non fate così, viene in vostro soccorso la magnanima Aduccia con due bevande squisite e rinfrescanti, questa volta tratte da un’edizione recente (1999) di Il Talismano della Felicità, quindi priva di tutti quei deliziosi maltrattamenti ai quali Ada ci aveva abituato.

Ma meritano.
Oooh se meritano. Vah, debosciate, seguite le ricette, compratevi gli stecchini con ombrellino e le cannucce pieghevoli e piazzatevi in balcone con aria vissuta. Mi ringrazierete. O voi, o il vostro gastroenterologo.

FLIPS 

(una cosa che ti cappotta, eh, Ada? Roba forte, eh, Ada?! Eh?)

In origine [canticchiatevi da sole l’Aria sulla Quarta Corda, qua c’è l’excursus culturale] il flip era una bevanda a base di birra bollente [birra bollenteeee?! Eh non lo so, Coca – Cola sgasata non c’era?!] mescolata con rum e uova sbattute [beurk]. Se ne otteneva il vellutato (smoothness) [Aduccia, non vorrei dire, ma smoothness non significa “il vellutato”. No, scusa, Ada, hai ragione. Mi taccio.] e la schiuma travasando la bevanda parecchie volte da un recipiente all’altro e da una certa altezza [via! Tutte in cima al dirupo!] . Presentemente il flip si prepara caldo o freddo secondo i gusti [pusillanimi che non vi volete bere la birra bollente e travasata dal dirupo].

Egg Flip Hot (caldo) – Mettete nello shaker [che di sicuro avrete, no? Per fare i cocktail come le brave mogliettine anni ’50, no?! No?!] un uovo fresco sbattuto, una cucchiaiata di zucchero, una punta di cucchiaino di spezie, mescolate [e fin qui è pressoché uno zabaione, Ada, mi piace] e riempite con birra caldissima [Bifidus, scansati, c’è chi fa di meglio].

Travasate più volte in bicchieri caldi [e certo, che, la vuoi freddare?!] affinché la bevanda schiumi. Aromatizzate con noce moscata e servite in un bicchiere a calice [via, come il prosecchino]

Orange Flip (freddo) – Un po’ di ghiaccio tritato nello shaker, una cucchiaiata di zucchero in polvere [niente barbabietole intere, stavolta] un uovo fresco ben sbattuto [inette, che manco sapete sbattere l’uovo], il succo di mezza arancia, un bicchierino di cognac. [e la birra, Ada?! Come dici?! OK, sto zitta, sto]. Chiudete lo shaker e agitate forte. Travasate nel bicchiere, aromatizzate con noce moscata grattugiata e servite con cannuccia. [e questo è uno zabaione freddo, Ada. Come dici?! OK, sto zitta, sto]

Ok, come va? Siete rinfrescate, refrigerate, rinfrancate? No? Ma come no!

E va bene, Aduccia viene in vostro soccorso, proponendovi golose ed appetitose bevande, e stavolta non avrete nemmeno da recriminare: sono fredde, freddissime… a base di gelato!

 

MELTINGS

 

[aspetta un attimo, Ada. ‘sto nome non promette niente di buono. To melt = squagliare. Come dici?! OK, sto zitta, sto]

Si mette in un bicchiere piuttosto alto una certa quantità [tipo mezzo chilo] di gelato: di limone, di fragola, d’arancia, di crema [e insomma metteteci quello che vi pare, pure gusto Puffo, e non mi seccate con queste inezie] e si riempie il bicchiere con acqua semplice [eeeh?! ADAAAA!]  o, secondo i gusti [visto che siete schifiltose e sciogliere il gelato con l’acqua non fa per voi] con soda, seltz, latte [un frappè! yee!] tè freddo, limonata, champagne [tocco di classe! Gelato squagliato con lo champagne!! Parbleu!]. Si lascia fondere il gelato [passarci la fiamma ossidrica, se non fondesse velocemente] e si beve con una cannuccia [obbligatorio. Bere dal bicchiere è per parvenu]

 

Non vi sentite già tutte fresche?
E ringraziate che non vi ha proposto una cioccolata calda!

 

 

 

 

 

Annunci

5 Risposte to “bibite rinfrescanti di Ada Boni”

  1. Daniel Saintcall 5 giugno 2014 a 13:59 #

    Se con questi metodi non si sta freschi quando farà caldo , allora l’ unico modo e mettersi sotto la doccia

  2. Claudia Carbonara 5 giugno 2014 a 14:23 #

    Non vale, rotolarsi dalle risate non è rinfrescante! Come dici?! OK, sto zitta, sto 😄

    • dabogirl 5 giugno 2014 a 14:25 #

      composta, e vatti a bere un gelato con l’acqua.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: