Tag Archives: maritemu

ben due!

17 Giu

discussione leggera col marito.

io : ma sì che te l’avevo detto…

Maritemu:
ma quando mai? Ma tu hai LE CLAVICOLE.

…in effetti, sì.
Le ho.

(dopodiché la discussione s’è arrestata per troppa ridarola)

crudeltà familiare

26 Gen

Maritemu mi sta costringendo a vedere il dvd del film tratto da il Gabbiano Jonathan Livingston.
Penso che anche Ratzinger concorderebbe sul fatto che sia motivo lecito di divorzio.

***update*** ora si è rotto le scatole lui per primo e ha deciso di mettere… Xanadu! aiuuuuutttoooooo!

My ey ey by ahee woo, Fungeeeedo!

15 Ott

Ieri guardavamo la TV. Passa il video dei The Knack, My Sharona. Un classico.

Sto lì che batto il ritmo col piedino, quando maritemu mi guarda e chiede: ‘ma scusa, mushroom non vuol dire fungo?… Questi dicono Mushroom, Mushroom…’

…io son crollata piegata come un toast a ridere.

Ma pensate al dramma dell’uomo che per una vita ha pensato questa fosse una canzone che parlava dei funghi.
Magari, allucinogeni.

una tipa tollerante

3 Ott

se maritemu dice ancora una volta Alessandro Cecchi PaVone, lo ammazzo.

Già l’isola dei famosi mi è tediosa come poche cose.
Cecchi PaVone è troppo.

movie enhancer/2

24 Giu

…maritemu, 33 anni, non ha mai visto ‘Una Poltrona Per Due‘… o, se lo ha visto, non lo ricorda.
Ora, concorderete con me che, per una che si parla col suo amico Garakkio citando le battute di questo film, che dice ‘Ja, ma t’ho tetto ke fenko ti Sfhezia!’ ogni volta che entra all’Ikea… beh avere accanto uno che esclama ‘oddio!’ ‘perchè?’ ‘e adesso?!’ ‘uh mamma’ ‘ma gli hanno rubato le cose?’ è il massimo.
Vorrei ringraziare Comedy Central per questo piacere fuori stagione e, naturalmente, il mio movie enhancer.

aaa movie enhancer affittasi

31 Mag

…la televisione vi annoia? Non riuscite più ad emozionarvi con i dvd?
…affittate anche voi maritemu.

Maritemu dà il meglio di sè con i film catastrofici (adesso stiamo vedendo Poseidon, io sono moderatamente disinteressata e faccio solo confronti con L’avventura del Poseidon che è un comfy movie di mia madre e me):

fa ‘gasp!’ nei momenti giusti, dice ‘ohmammamiaohdioohmammaohdio’ come un matra, si mangia le unghie, grida, sobbalza…
si fa domande ‘oddio, e ora?’ fa commenti ‘eh pero’, tutto a loro… e che è…’

mi diverto più a guardar lui che il film!

e tutt’ d’ un tratt’… il coro!

12 Mag

Scena di dieci minuti fa.
Io e Maritemu stiamo rilassandoci sul divano. Io ho avuto una giornata molto intensa, piena di ricordi, belle emozioni e pianti. Mi rilassavo preparandomi alla giornata particolare di domani (si festeggia il ‘nonmatrimonio’ di mio cugino)
Lui, dopo aver visto ‘X-Men III’, leggiucchiava il giornale con la TV in sottofondo.
A un certo punto mi guarda, sgrana gli occhioni, sorride e, illuminato, canticchia questa melodia, con l’aria di quello che è stato appena colto da ispirazione divina e ha composto un nuovo brano.

Che dite, chiamo la neuro?

un giorno memorabile

17 Ott

…siiiigh… ho visto Viggo! Ho visto Viggo!
E per merito di Maritemu, l’abbiamo (io e la scionchia) visto proprio da vicinissimo, ottenuto l’autografo (il mio era per Olli… cose nostre), e poi (il video va più veloce di quanto non vada sul mio pc, non so perchè) l’ho ringraziato per essere un attore (e per i litri di bava che verso su di lui), cosa che lui ha elegantemente shrugged off. (ma nel video del mio pc lo shrugga off guardando dalla mia parte, e poi se ne va con la mia penna, per poi rendermela).

E’ stato davvero molto disponibile, con tutti, anche quelli che erano nella passerella senza sapere bene chi fosse questo Video Morten.

Ma noi lo sapevamo.
Noi sappiamo chi è Viggo e qual è la sua filmografia. Sappiamo anche tante altre cose di lui, ma adesso metterci qui a elencarle pare brutto 🙂
Noi sapevamo che Viggo ha girato un film spagnolo, Alatriste, tratto da una serie di libri che Pucci mi dice essere molto bella e che in Spagna è un best seller.
Sapevamo anche che lo avrebbe presentato in anteprima per l’Italia alla Festa del Cinema di Roma.
Quello che non sapevamo è che i biglietti non costavano poi molto, e che sabato io e Maritemu riuscissimo ad accaparrarci quattro degli ultimi biglietti disponibili, a tre euro, perchè a visibilità limitata.
Non sapevamo che la visibilità limitata (causa balaustra in galleria) non era affatto limitata, e che avremmo visto benissimo il film, con tutti i sottotitoli, sia inglesi che italiani.
Non sapevamo che, avendo io preso un’ora di permesso dal lavoro, avremmo guadagnato la pole position per entrare vicino la passerella… peccato che da lì (dopo aver sfilato da vere dive sul red carpet) ci facevano entrare solo in sala… ma Maritemu non si è dato per vinto, ci ha fatto tornare indietro e ci ha fatto guadagnare un posto in primissima fila.
Viggo è sceso dalla sua auto blu, piuttosto seccato e scuro in volto, lontano dai fan.
E a quel punto io e Pucci ci siamo fatte coraggio e, da vere squee girls, lo abbiamo chiamato. Lui si è avvicinato e…
e il resto è storia. Sogno. Sospiro. Bava.

Eh sì, anche il film era molto bello.

Abbiamo anche circa 60 foto sempre fatte da Maritemu, che è davvero un bravissimo operatore, e io lo amo tanto tanto.

la moglie di borghezio

14 Ott

oh mamma vi siete persi una scena meravigliosa (e grazie: non siete a casa mia…)
Stiamo guardando "amici di maria de filippi" (siamo o non siamo trashologhi?)

maritemu, all’ammissione di Milza (????) ha dato di matto: con spiccatissimo accento napoletano, ha cominciato a urlare "ma come! Ma basta con gli stranieri! Ma se ne andassero a fare ‘Amici’ a casa loro! E che cos’è! Con tanti italiani che vogliono fare le veline (sic)! Se ne andassero in spagna, a fare Amicos! (ri-sic)! Chi è ‘sto Milza? Che nome è? Questa è una scuola (sic) italiana! Deve essere italiana!"

(disclaimer: questa famiglia è rigorosamente di sinistra, frasi come ‘Italia agli italiani’ vengono duramente condannate. Quindi se qualcuno conosce un esorcista…)

Flow it, show it. Long as God can grow it…*

24 Set

Maritemu spazientito davanti alla tv.
Uffa, perchè in queste pubblicità di shampoo quando c’è una donna è tutto ‘morbidezza… colore…’ e quando c’è un uomo è sempre solo ANTIFORFORA?!

* il titolo è tratto da uno dei miei musical preferiti. Chi indovina quale prende uno zuccherino.