Tag Archives: olli bunny

un giorno memorabile

17 Ott

…siiiigh… ho visto Viggo! Ho visto Viggo!
E per merito di Maritemu, l’abbiamo (io e la scionchia) visto proprio da vicinissimo, ottenuto l’autografo (il mio era per Olli… cose nostre), e poi (il video va più veloce di quanto non vada sul mio pc, non so perchè) l’ho ringraziato per essere un attore (e per i litri di bava che verso su di lui), cosa che lui ha elegantemente shrugged off. (ma nel video del mio pc lo shrugga off guardando dalla mia parte, e poi se ne va con la mia penna, per poi rendermela).

E’ stato davvero molto disponibile, con tutti, anche quelli che erano nella passerella senza sapere bene chi fosse questo Video Morten.

Ma noi lo sapevamo.
Noi sappiamo chi è Viggo e qual è la sua filmografia. Sappiamo anche tante altre cose di lui, ma adesso metterci qui a elencarle pare brutto ūüôā
Noi sapevamo che Viggo ha girato un film spagnolo, Alatriste, tratto da una serie di libri che Pucci mi dice essere molto bella e che in Spagna è un best seller.
Sapevamo anche che lo avrebbe presentato in anteprima per l’Italia alla Festa del Cinema di Roma.
Quello che non sapevamo è che i biglietti non costavano poi molto, e che sabato io e Maritemu riuscissimo ad accaparrarci quattro degli ultimi biglietti disponibili, a tre euro, perchè a visibilità limitata.
Non sapevamo che la visibilità limitata (causa balaustra in galleria) non era affatto limitata, e che avremmo visto benissimo il film, con tutti i sottotitoli, sia inglesi che italiani.
Non sapevamo che, avendo io preso un’ora di permesso dal lavoro, avremmo guadagnato la pole position per entrare vicino la passerella… peccato che da lì (dopo aver sfilato da vere dive sul red carpet) ci facevano entrare solo in sala… ma Maritemu non si è dato per vinto, ci ha fatto tornare indietro e ci ha fatto guadagnare un posto in primissima fila.
Viggo è sceso dalla sua auto blu, piuttosto seccato e scuro in volto, lontano dai fan.
E a quel punto io e Pucci ci siamo fatte coraggio e, da vere squee girls, lo abbiamo chiamato. Lui si è avvicinato e…
e il resto è storia. Sogno. Sospiro. Bava.

Eh sì, anche il film era molto bello.

Abbiamo anche circa 60 foto sempre fatte da Maritemu, che è davvero un bravissimo operatore, e io lo amo tanto tanto.

Annunci

HAPPY BIRTHDAY, OLLI!!!

15 Nov

Happy Birthday to the Bunniest of Bunnies!!

Buon Compleanno, Olli!

16 Nov

Un anno fa, circa, mi hanno detto che avrei dovuto operarmi, tutto sommato d’urgenza.
All’epoca ero praticamente convivente con Puccirae_isha (bei tempi!).
Pucci mi è stata vicina come pochi al mondo, in questo come in tanti frangenti.
Mi faceva stare serena anche se magari la sera mi veniva da piangere, o davo le capocciate al cuscino o scoppiavo a ridere nella notte.
Un paio di giorni prima del mio ricovero, siamo andate alla coin.
E lì lo vedemmo, con la sua aria da attore di Metodo.
Era in un mucchio di suoi cloni, ma solo lui era… speciale.

“Hello, I’m Olli… I’m lost… can you pick me up?” ci disse. Poi ci mostr√≤ che poteva impersonare Orlando Bloom in varie sfaccettature. “I’m Olli as Legolas… I’m Olli as Wil Turner…”

Purtroppo ci mostrò anche il suo tagliando del prezzo. Lo posammo a malincuore.

Io poi andai in ospedale e il resto è storia. Ogni tanto ci pensavo, a Olli.
Che ne sapevo che Fede l’aveva gi√† comprato. Liberato dall’esercito dei Cloni.

E’ entrato in casa mia sotto Natale.
In contemporanea, Pucci scartava Olligrande.

E’ scattata la ridarola infinita.

I due Olli hanno ballato, cantato… sbavato sul calendario di Orlando Bloom…

Era iniziata una nuova era per me e Pucci. Per il mondo intero.
L’era di Olli.

Il simbolo di tante cose che Pucci √® per me… un simbolo che vive di vita propria, ormai.
Auguri Olli