Tag Archives: solanacee

qualcosa mi dice che ho bisogno di una vacanza…

29 Lug

E’ un po’ che non vi racconto del mio rapporto con le solanacee, ovvero con i prodotti del mio inconscio deviato…

beh, ecco recuperato il vuoto!

Ero a casa, sia la casa che io stessa in terribile disordine, sono in tuta e ciabatte e devo aiutare la mia amica Barbara a fare non so cosa…

Suona il citofono…

Mannaggetta…

e chi sarà mai? 

David Lee Roth.

è giù al portone, con capelli lunghi e stoppacciosi, indossando una tutina in lycra arancione e nera, intera  ma che lascia il torso scoperto.

Io comincio ad agitarmi per vestirmi e prepararmi e scendere ad incontrarlo, ma Barbara ha ancora bisogno di me, e la casa è troppo in disordine, non si trova nulla…

infine scendo, ma David è già andato.

Perché, perché in nome del Cielo, oh inconscio, mi hai fatto sognare David Lee Roth, senza, beninteso, che io nei giorni precedenti fossi venuta in contatto con alcunché me lo ricordasse?

Non è dato sapere.

Però quando oggi, a fine giornata e già ampiamente stanca, sono entrata in panetteria, ed hanno messo questo brano…
ho avuto un brivido!

Annunci

projection or mere silliness?

3 Dic

This morning, 6.30 am, my youngest cat (5 months and a half old) tried and woke us up, by purring out loud and meowing in his typical half purr – half meow style…
in my half awaken state, I dreamt he was trying and wake us up as he needed help from one of us, in order to finish writing an essay for school about sea, which he knew very little about as the maximum amount of water he has never seen is the one in the bathtub.

solanacee à go-go

17 Mar

la notte tra sabato e domenica (cena: spaghetti allo scoglio fatti da me)

una parte del sogno:

Ero in macchina con maritemu e i suoi genitori, andavamo su alcuni tornanti a strapiombo sul mare cristallino.
Dal mare ad un certo punto spuntava un dinosauro giallo e verde, dall’aria paciosa, tipo il camarasaurus.
La prendevamo come una cosa normale, causata dal riscaldamento globale.
Più avanti, proseguendo nel viaggio, dal mare spuntava una specie di pterodattilo, ma grande, sempre giallo e verde.
Vedevo chiaramente la sua pelle viscida e lucida.

altra parte del sogno:

Un sacco di gente, tra cui io, maritemu, Pucci ed altri amici eravamo in un villaggio di montagna, stereotipico, tipo da scene natalizie…
e infatti c’era una specie di carillon vivente, dove noi ballavamo il tip tap per fare addormentare i bambini.

questa notte – tra domenica e lunedì  (cena: un dolcino al cioccolato e un finocchio)

appunti sparsi dal sogno (per fortuna non mi ricordo molto altro causa gatto che mi ha svegliato alle 5 di mattina)

  • sapevate che gli aerei delle frecce tricolore hanno due piloti? Bene, bravi. Quello che non sapete è che i posti dei due piloti sono paralleli. Pratico.

        E non sapete manco che un aereo di quelli stanotte è stato pilotato da me. Pappappero.

  • in una famiglia venivano ammazzati dei vecchietti caracollandoli per le scale (purtroppo questo so da dove nasce: venerdì ho visto un vecchietto spetasciarsi di testa per le scale della metropolitana) per fregargli la pensione. Colei che aveva architettato tutto ciò poi prendeva un aereo per Londra, sul quale viaggiavo anche io

damned unconscious!!

15 Nov

I had a dream tonight… a wonderful and dreadful dream, at the same time.
Me and rae_isha were having holidays together in a luxurious holiday spot… we were queueing somewhere… and here HE was… he, Orlando, in all his scionchia annd bunnyful graciousness… he came forward, wearing a light blue baggy t-shirt and stone washed blue jeans… he meets a friend of his, a lady, who cheerfully says we (i. e. me and rae_isha are huge fans of his.. we don’t even have to go “squeee” because he is very nice and chatty with us… and then he wants to thank us for supporting him… and he

french-kisses rae_isha!!

rae_isha, not me!!
A long, sweet, cuddly, awfully hot kiss!
You know, that kind of kiss where he grabs your face and chin with his hands bringing you close to his mouth…

And after that, rae_isha wipes her mouth with his shirt, and he walks away!

Obviously, later in the dream, I was quite pissed off with Pucci/Rae_Isha

Now, unconscious, listen carefully: I’m having a dreadful time this days. I’m stressed beyond my own beliefs.
I need to have a decent time at least in my dreams.

So… where is my Orlando’s kiss? UH?
*taps foot*

I demand to have a hot steaming scene with Viggo, Orlando, Karl and Sean kissing each other (feel free to add any other smutt particular) and then kissing me, tonite.
Or you’re fired.

Protetto: giornatina…

17 Mar

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

cercando di tirarmi su…

8 Set

Oggi io e Maritemu (che dormivamo insieme per l’ultima notte prima di 4 lunghe notti di separazione) abbiamo avuto lo stesso sogno, e cioè… il matrimonio!
anche se con alcune differenze, che ci siamo comunicati alle 6 con gli occhi ancora chiusi…

Continua a leggere

ma secondo voi…

5 Set

il fatto che io non riesca ad addormentarmi, che dorma male, rotolandomi nel sonno e agitandomi, che mi svegli presto…
C’entra con gli eventi futuri o mi devo far vedere da un medico?